INFORMATIVA AI CLIENTI IN MATERIA DI PRIVACY

Informativa ai sensi dell'art. 13/14 GDPR e dell'art. 13 D.Lgs. 196/2003

Protezione dati

Bioagrifood srl con sede legale in Pontedera (PI), via Salvo d'Acquisto 44/C- P.IVA/ C.F. 1751370501, in qualità di titolare del trattamento, La informa ai sensi dell'art. 13 D. Lgs 30.06.2003 n. 196 (in seguito “Codice Privacy”) e dell'art. 13 Regolamneto UE n. 2016/679 (in seguito “GDPR”), che i suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:


Funzionario responsabile per la protezione dei dati

Vi preghiamo di rivolgere domande sul trattamento dei dati personali, richieste di informazioni o reclami direttamente al nostro funzionario responsabile per la protezione dei dati, che sarà lieto di esservi utile, Dott. Nicola Ricci.


Bioagrifood srl

Via Salvo d'Acquisto 44/C

56025- Pontedera (PI)

Tel.: +39 0587-58112

e-mail: nicola.ricci@bioagrifood.com


Finalità del trattamento dei dati e base giuridica del trattamento

Bioagrifood srl è un laboratorio di analisi chimica e microbiologica e studio di consulenza e formazione operante nei segmenti di mercato dell’industria, dei prodotti e dei trasporti. L’ampia gamma d’offerta comprende servizi di analisi, ispezione ed attività di certificazione e formazione.

I suoi dati personali sono necessari per finalità strettamente connesse alla gestione dei rapporti commerciali, per la redazione dei certificati di prova, per finalità amministrative e contabili e per finalità connesse a obblighi di legge.

La informiamo in particolare che i Suoi dati personali sono trattati:

A) senza il Suo consenso espresso e se da Lei direttamente forniti (art. 24 lett. a), b) c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti finalità di servizio:

concludere i contratti per i servizi di Bioagrifood srl

adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;

adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell'Autorità (come in materia di antiriciclaggio)

esercitare i diritti di Bioagrifood srl, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;

B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR) per le seguenti finalità di marketing:

-inviarle tramite e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su servizi offerti da Bioagrifood srl e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi;

inviarLe via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici comunicazioni commerciali e/o promozionali di soggetti terzi (ad esempio, business partner).


Le segnaliamo che se siete già nostri clienti, potremmo inviarLE comunicazioni commerciali relative a servizi e prodotti di Bioagrifood srl analoghi a quelli di cui ha già usufruito, salvo Suo dissenso (art. 130 c.4 Codice Privacy).

In ogni caso, se i dati saranno forniti via web, Le chiederemo il Suo consenso mediante flag/click che confermerà sia la presa lettura della presente informativa che del trattamento.


Modalità di trattamento


II trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all'art. 4 Codice Privacy e all'art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

II Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale riguardo ai dati trattati per finalità di Servizio.



Accesso ai dati

I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all'art. 2.A) e 2.B):

-a dipendenti e collaboratori di Bioagrifood srl in Italia, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;

-a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di recapito postale, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto di Bioagrifood srl, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento dei dati.


Comunicazione dei dati

Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. b) e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui all'art. 2.a) a Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l'espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.

I Suoi dati non saranno diffusi.


Trasferimento dati

I dati personali sono conservati su server di proprietà di Bioagrifood srl e gestiti dalla stessa società, in Italia. Attualmente il trasferimento dei dati a paesi terzi non è previsto. In caso contrario verranno create le condizioni legali richieste. In particolare, vi saranno comunicati i destinatari, o le categorie di destinatari, dei dati personali in conformità ai requisiti di legge.

Trasferiamo i vostri dati in alcuni casi, a società terze, competenti per il servizio da voi richiesto, dove vengono trattati per fornire il servizio e l’assistenza richiesti. Ciò significa che le informazioni fornite possono essere elaborate anche da altri soggetti giuridici. Tale trattamento avviene tuttavia nei limiti giustificati dalle finalità specificate nella presente informativa o in conformità alle istruzioni impartite dal titolare del trattamento all’altro soggetto giuridico che agisce in veste di fornitore del servizio / incaricato del trattamento.

In questo contesto utilizziamo talvolta fornitori di servizi (situati in Italia) che eseguono il trattamento dei dati per nostro conto (p. es. nell’ambito delle attività di progettazione e sviluppo di software, o per supportare il disbrigo delle richieste dei clienti). Nei suddetti casi le informazioni vengono trasferite a terzi per l’ulteriore trattamento. I fornitori di servizi esterni vengono accuratamente selezionati e controllati periodicamente per garantire la protezione della vostra privacy. Tali fornitori di servizi / incaricati del trattamento sono vincolati da contratto e sono inoltre soggetti ai nostri requisiti, che comprendono il trattamento dei vostri dati esclusivamente in conformità alle nostre istruzioni e alle pertinenti normative sulla protezione dei dati personali. In particolare, sono contrattualmente vincolati al trattamento dei dati con la massima riservatezza, ed è loro vietato il trattamento dei dati per finalità diverse da quelle concordate.

Il trasferimento dei dati all’incaricato del trattamento ha luogo ai sensi dell’Art. 28 – comma 1 del GDPR.

Non vendiamo a terzi le vostre informazioni personali, né le condividiamo a scopo commerciale. Oltre a quanto sopra, trasferiamo i vostri dati personali ad autorità giudiziarie e, se applicabile, a terzi danneggiati senza il vostro esplicito consenso, laddove ciò sia necessario per chiarire l’uso illecito dei nostri servizi o per azioni legali. Tuttavia, tale trasferimento ha luogo solo in presenza di prove concrete di comportamento illecito o uso improprio. Il trasferimento dei dati può avvenire anche nel caso in cui ciò contribuisca all’applicazione delle condizioni di utilizzo o di altri accordi. Per legge, abbiamo inoltre l’obbligo di fornire informazioni, su richiesta, a determinati enti pubblici, tra cui l’autorità giudiziaria, autorità competenti a perseguire infrazioni punibili con sanzioni pecuniarie, e autorità fiscali.

Il trasferimento di tali dati si basa sul nostro legittimo interesse a contrastare modalità d’uso illecite, perseguire reati e garantire, affermare e far valere diritti, salvo ove su tali interessi prevalgano i vostri diritti e interessi alla protezione dei dati personali, Art. 6 – comma 1 - lett. f) del GDPR.


Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere

II conferimento dei dati per le finalità di cui all'art. 2.A) è necessario in quanto in mancanza assenza, non potremo garantirLe i Servizi indicati all'art. 2.A).

II conferimento dei dati per le finalità di cui all'art. 2.B) è invece facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti ai Servizi offerti da Bioagrifood srl dare. Continuerà comunque ad avere diritto ai Servizi di cui all'art. 2.A).


Diritti dell’interessato

Nella Sua qualità di interessato, potrà usufruire dei diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:


- Diritto di accesso

A seguito di richiesta scritta, l’utente ha il diritto di ricevere da noi informazioni sui dati personali che lo riguardano e che vengono sottoposti a trattamento, nella misura prescritta dall’Art. 15 del GDPR. È possibile inviare la richiesta per posta mediante raccomandata o via e-mail agli indirizzi riportati nel seguito.


- Diritto di rettifica

L’utente ha il diritto di ottenere tempestivamente la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano (Art. 16 del GDPR) contattando, a tale scopo, l’indirizzo riportato nel seguito.

- Diritto di cancellazione

Laddove sussistano i motivi giuridici di cui all’Art. 17 del GDPR, l’utente ha il diritto di cancellazione immediata (il “diritto all’oblio”) dei dati personali che lo riguardano. Tali motivi giuridici comprendono: i dati personali non più necessari per le finalità per cui sono stati trattati, o per i quali l’utente ha revocato il consenso, e per i quali non vi siano altri motivi giuridici per il trattamento; i dati per i quali l’interessato si oppone al trattamento (e non sussistono motivi legittimi d’ordine superiore per il trattamento - non si applica a obiezioni a pubblicità diretta). Per affermare i suddetti diritti è necessario contattare l’indirizzo riportato nel seguito.

- Diritto alla limitazione del trattamento

L’utente ha diritto alla limitazione del trattamento come stabilito dall’Art. 18 del GDPR, se sono soddisfatti i criteri prescritti dal medesimo. Ai sensi dell’articolo sopra citato, la limitazione è esigibile in particolare in caso di trattamento illegittimo, se l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali richiedendo invece la limitazione del relativo utilizzo, o se l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’Art. 21 – comma 1 del GDPR fintanto che non venga chiarito se i nostri interessi legittimi prevalgono sugli interessi dell’interessato. Per affermare i suddetti diritti è necessario contattare l’indirizzo riportato nel seguito.

- Diritto alla portabilità dei dati

L’utente ha il diritto alla portabilità dei dati in conformità all’Art. 20 del GDPR. Ciò significa che avete il diritto di ricevere i dati personali che ci avete fornito in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e di trasmetterli ad altro titolare del trattamento, ad es. un altro fornitore di servizi. Condizione preliminare è che il trattamento dei dati si basi sul consenso o su un contratto e sia effettuato con mezzi automatizzati. Per affermare i suddetti diritti è necessario contattare l’indirizzo riportato nel seguito.

- Diritto di opposizione

Ai sensi dell’Art. 21 del GDPR avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che vi riguardano, fatto salvo quanto indicato all’Art. 6 comma 1 - punti e) o f) del GDPR, per motivi connessi alla vostra situazione particolare. Rinunceremo al trattamento dei vostri dati personali, salvo che non siamo in grado di dimostrare motivi preminenti e legittimi per il trattamento che prevalgano sui vostri interessi, diritti e libertà, o salvo che il trattamento di dati riservati non sia necessario per costituire, esercitare o difendere un diritto per via giudiziaria. Per affermare i suddetti diritti è necessario contattare l’indirizzo riportato nel seguito.

- Diritto di presentare ricorso all’autorità di controllo

Se ritenete che il trattamento dei dati personali che vi riguarda, e da noi svolto, sia illegittimo o inammissibile, avete il diritto di presentare ricorso al Garante per la protezione dei dati personali

-Ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

-Ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con strumenti elettronici e/o automatizzati; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ex art. 5 comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1 GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possano venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

- Ottenere: a) l’aggiornamento, la rettifica o, avendone interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, tranne il caso in cui tale adempimento sia impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

- Opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, anche se pertinenti allo scopo della raccolta: b) al trattamento dei dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, di cui al presente punto b) per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto l’interessato potrà decidere di ricevere comunicazioni solo mediante modalità tradizionali o solo automatizzate o nessuna delle due tipologie di comunicazione.

- Ove applicabili, l’interessato dispone dei diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione) nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.



Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui sopra inviando:

  • Una raccomandata a/r a BIOAGRIFOOD SRL 56025 Pontedera – Via Salvo D'Acquisto 44/C;

  • Una e-mail all’indirizzo: nicola.ricci@bioagrifood.com


Sicurezza dei dati

I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati in modo da ridurre al minimo, mediante l'adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale

dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

Eventuali violazioni, accessi abusivi, sottrazioni o perdite accidentali di dati, anche accentali, di dati saranno comunicate all’autorità (garante privacy) e all’interessato, ove entro 72 ore, come previsto dall’art. 33 e 34 GDPR ove vi sia un rischio per i diritti e le libertà delle persone.


Titolare, responsabili e incaricati

Il titolare del trattamento è Bioagrifood srl in Pontedera (PI), Via Salvo d'Acquisto 44/C in persona del suo legale rappresentante. Dati di contatto: Telefono: 0587-58112 Email: nicola.ricci@bioagrifood.com.

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale di Bioagrifood srl.


Modifiche alla presente Informativa

La presente Informativa è aggiornata al 24 maggio 2018 e può subire variazioni. Si consiglia, quindi, di riferirsi alla versione più aggiornata, anche mediante richiesta al titolare del trattamento.


Comments